Traghetti del Mar Baltico: Perle del Baltico e della Scandinavia

Traghetto del Mar Baltico Baltic Queen della compagnia di navigazione Tallink Silja Line.
Traghetto del Mar Baltico Baltic Queen della compagnia di navigazione Tallink Silja Line.

Mar Baltico e Stati Baltici: scopri metropoli ricche di storia!

Un viaggio nel Mar Baltico è altamente raccomandato, soprattutto per chi è interessato alla cultura, perché durante il viaggio conoscerete numerose città ricche di storia. I viaggi in traghetto sul Mar Baltico partono da diversi porti tedeschi; per esempio, da Kiel o Rostock. Simile ai tour del Nordland, il Mar Baltico ti offre il vantaggio di non dover percorrere lunghe distanze o volare prima al porto.

Le vacanze sul Mar Baltico sono popolari non solo per le città interessanti che si visitano, ma anche perché sono perfette per tutti i vacanzieri. Puoi viaggiare sul Mar Baltico fino a 14 giorni o approfittare di una delle offerte di viaggi brevi con una durata di soli tre o quattro giorni. Questi di solito vanno da Kiel o Rostock via Copenhagen in Danimarca a Göteborg in Svezia o Helsinki in Finlandia.


Traghetti del Mar Baltico offre

Ti piacerebbe viaggiare in barca nel Mar Baltico? Allora dai un’occhiata alle nostre attuali offerte sul Mar Baltico:

verso l'alto


Il momento migliore per viaggiare nel Mar Baltico

Se si decide di fare un viaggio nel Mar Baltico, è meglio pianificarlo nei mesi da giugno ad agosto. Le temperature diurne sono in media di 20 gradi; in giugno e luglio ci si può aspettare fino a dodici ore di sole al giorno. Tuttavia, nonostante le piacevoli temperature diurne, si dovrebbe portare con sé un abbigliamento caldo. Perché la sera può fare piuttosto freddo sul ponte. Maggio e settembre sono anche buoni per un viaggio sul Mar Baltico. Entrambi i mesi offrono il vantaggio di poter prenotare la tua crociera in modo abbastanza economico. I viaggi nel Mar Baltico sono raccomandati a partire dalla fine di aprile. Ma i viaggi attraverso il Mar Baltico valgono anche tutto l’anno

verso l'alto


Porti nel Mar Baltico

{%ALT_TEXT%}

{%CAPTION%}

Porto di Rostock

Il porto di Rostock è spesso scelto come punto di partenza per un viaggio nel Mar Baltico. Diversi traghetti partono ogni giorno per la Danimarca e la Svezia. La città anseatica di Rostock ha molte attrazioni da offrire. Si trova a pochi chilometri dal porto al centro di Rostock. I taxi sono disponibili in quantità sufficiente. Nella stessa Rostock, non si dovrebbe perdere un tour del porto o rilassarsi un po’ sulla spiaggia di 150 metri di Warnemünde.

Porto di San Pietroburgo

San Pietroburgo è una delle destinazioni più popolari durante un viaggio nel Mar Baltico. L’antica città degli zar, spesso chiamata anche la “Venezia del Nord”, è la seconda città più grande della Russia e vanta una ricchezza di attrazioni. La “Porta dell’Occidente” della Russia è la città più settentrionale del mondo con più di un milione di abitanti e rimarrà certamente nella vostra memoria per molto tempo. Uno dei punti forti è certamente il museo d’arte “Hermitage”, che con più di 3,5 milioni di pezzi esposti è dieci volte più grande del Louvre di Parigi. Altri impressionanti motivi fotografici di San Pietroburgo sono la Fortezza di Pietro e Paolo, i Ponti della Neva e la Chiesa del Redentore.

Porto di Copenhagen

A Copenaghen, la capitale della Danimarca, non solo una visita alla “Sirenetta” ma anche al parco di divertimenti Tivoli dovrebbe essere un must. Questo parco di divertimenti più antico del mondo si trova proprio di fronte alla stazione ferroviaria principale. Se stai esplorando Copenaghen da solo, devi sapere che Copenaghen è conosciuta come una delle città più costose del mondo. Una corsa in taxi dal porto di Copenaghen alla stazione ferroviaria della città costa circa 26 euro. Puoi anche usare l’autobus e il treno gratuitamente se hai la Copenhagen Card. Ti dà anche l’ingresso ridotto a molti dei musei della città. Oltre alla Sirenetta, uno dei punti forti di Copenaghen è certamente il Palazzo di Amalienborg, dove risiede la regina Margherita II.

Porto di Göteborg

Camminare dal porto di Göteborg al centro della città è abbastanza noioso. È più facile prendere il traghetto passeggeri chiamato Älvsnabben o il tram. Tuttavia, è necessario conoscere un po’ la strada per tenere traccia di tutto, perché la rete di tram di Göteborg è la più grande del Nord Europa, con una lunghezza totale di circa 160 chilometri. Una volta raggiunto il centro della città, è meglio iniziare la visita alla Fortezza di Älvsborg. Da qui si possono raggiungere facilmente a piedi tutte le altre attrazioni interessanti. Se viaggiate con bambini, dovete assolutamente visitare il parco di divertimenti di Liseberg nel centro.
con le sue numerose attrazioni e giostre. A Göteborg meritano una visita anche luoghi classici come numerosi musei e un acquario. Un consiglio da insider sono i numerosi caffè, che sono quasi leggendari come quelli di Vienna.

Porto di Kiel

Insieme a Warnemünde e Amburgo, Kiel è il terzo porto noto in Germania da cui partono i traghetti per il nord o l’est. Kiel si trova direttamente sul canale di Kiel e merita una visita soprattutto durante la “Settimana di Kiel”. Se siete interessati ai traghetti, ma anche alla navigazione in generale, Kiel è il posto giusto. Nella città troverete molti musei e monumenti dedicati alla marineria. Uno dei monumenti più famosi e un popolare motivo fotografico è il Laboe Naval Memorial. È stato costruito per i marines tedeschi caduti. Vale la pena salire fino al monumento alto 85 metri, perché dalla cima si ha una splendida vista panoramica sul Mar Baltico.

Porto di Stoccolma

Vuoi provare la pura sensazione svedese? Allora Stoccolma, la capitale della Svezia, è il posto che fa per te! Qui ci si può aspettare non solo la tipica architettura scandinava, ma anche un impressionante paesaggio museale. Ci sono diversi porti a Stoccolma: il porto chiamato Stadsgarden si trova nelle immediate vicinanze della città vecchia, mentre il porto libero “Frihamnen” si trova un po’ fuori. Da qui sono circa cinque chilometri fino alla città vecchia. Si paga circa 15 euro per un taxi. Nel 2013, Stoccolma è stata votata come la destinazione più popolare durante un viaggio nel Mar Baltico, lasciando indietro anche i fiordi norvegesi e San Pietroburgo. La ragione è certamente l’approccio unico attraverso lo spettacolare arcipelago di Stoccolma, che contiene circa 24.000 isole. Ma l’enorme gamma di attrazioni di Stoccolma contribuisce naturalmente a fare di Stoccolma una delle destinazioni più popolari del Mar Baltico. Non perdetevi una visita al Museo Vasa o al Museo Abba, e l’imponente Palazzo Reale merita sicuramente una visita.

Porto di Tallinn

Tallinn, la capitale dell’Estonia, è descritta da molti come la più bella città di un viaggio sul Mar Baltico. Il punto culminante qui è l’imponente Cattedrale Alexander Nevsky. Situato sulla collina della cattedrale, l’edificio è inconfondibile grazie alle sue cupole a cipolla ed è un popolare motivo fotografico. Ma non è l’unico spettacolo di Tallinn. L’intera città vecchia è nella lista del patrimonio mondiale dell’UNESCO e merita di essere vista. Qui troverete numerosi bar e ristoranti che sono perfetti per una sosta. Quello che mi piace è che la città vecchia di Tallinn è a portata di mano del porto. Così non dovrete fare un lungo viaggio e potrete esplorare la città per conto vostro. Assicurati di indossare scarpe comode e piatte, poiché la Città Vecchia di Tallinn è caratterizzata da ciottoli.

Porto di Helsinki

Helsinki, la capitale della Finlandia, merita sicuramente una visita. Una delle escursioni a terra più popolari a Helsinki è la gita in barca, durante la quale si può anche conoscere l’impressionante paesaggio dell’arcipelago. Vedrai queste più di 300 isole al largo non appena il tuo traghetto entra nel porto di Helsinki. Il punto di riferimento della città, la cattedrale di Helsinki, è anche un popolare motivo fotografico. Un altro punto culminante è l’imponente fortezza di Suomenlinna di fronte a Helsinki, che puoi esplorare con un’escursione a terra durante il tuo viaggio nel Mar Baltico. A proposito, ci sono molti attracchi per i traghetti nel porto di Helsinki, anche se la distanza dal centro varia molto.

Porto di Danzica

Danzica è probabilmente la città portuale più conosciuta sulla costa baltica della Polonia. Il porto di Danzica si trova nel porto industriale di Gdynia. Purtroppo, sono circa 30 chilometri da qui al centro di Danzica. Se non hai prenotato un’escursione guidata a terra, puoi raggiungere facilmente il centro in taxi, dato che ce ne sono molti che ti aspettano al porto. Un viaggio da Gdynia a Danzica e ritorno costa circa 70 euro, comprese tre ore di attesa. Un’alternativa più economica è la metropolitana leggera SKM.

verso l'alto


TOP 12 destinazioni per escursioni e attrazioni nel Mar Baltico

La Sirenetta a Copenhagen

Ispirata alla fiaba di Hans Christian Andersen, la Sirenetta di Copenhagen è probabilmente uno dei motivi fotografici più famosi di tutta la Scandinavia.

Cattedrale Alexander Nevsky a Tallinn

La cattedrale Alexander Nevski di Tallinn non è solo un motivo fotografico da sogno dall’esterno. Soprattutto, non dovreste perdervi gli impressionanti interni.

Spit Curonian

Una passeggiata sul famoso Curonian Spit è un must assoluto. Quando il tempo è bello, qui si può anche nuotare nel Mar Baltico. La penisola, lunga 98 chilometri, offre non solo una natura da sogno, ma anche alcune attrazioni degne di nota. Il Centro Culturale Thomas Mann a Nida è altamente raccomandato, così come il Museo Marittimo a Smiltynė.

Fortezza di Suommenlina a Helsinki

Suommenlina è un complesso di fortezze che viene spesso proposto come gita di un giorno. Dopo un breve viaggio in traghetto, si può raggiungere da Helsinki. L’isola su cui si trova la fortezza invita a fare lunghe passeggiate. A proposito, l’ultimo traghetto per tornare a Helsinki parte alle 2 di notte.

Peterhof vicino a San Pietroburgo

Non solo San Pietroburgo in sé ti incanterà, anche il vicino Peterhof merita una visita. Questo è uno degli edifici barocchi più belli del mondo ed è circondato da parchi idilliaci. Il complesso del castello si trova a circa 30 chilometri da San Pietroburgo ed è stato inserito nella lista del patrimonio culturale dell’UNESCO dal 1991.

Vasamuseo Stoccolma

Stoccolma è nota per il suo vasto panorama museale, e il Museo Vasa è certamente uno dei musei più famosi. Qui si può ammirare l’unica nave del XVII secolo conservata al mondo. Il museo è stato aperto nel 1990 e si trova sull’isola di Djurgården. È possibile partecipare a visite guidate del museo diverse volte al giorno. Tuttavia, questi sono offerti solo in inglese.

Visby su Gotland

Visby è una città sull’isola svedese di Gotland nel Mar Baltico ed è conosciuta soprattutto per le sue mura ben conservate con le sue torri di difesa. In tutta la città vecchia troverete innumerevoli casette pittoresche; qui vi sentirete sicuramente trasportati in un altro tempo. La città anseatica medievale offre anche un giardino botanico e una cattedrale da vedere.

Riga, la “Perla del Baltico

Chiunque abbia visitato la capitale lettone Riga capirà rapidamente perché è chiamata la “Perla del Baltico”. Qui troverete case di legno secolari, ma anche chiese imponenti ed edifici unici in stile art nouveau. Riga è anche conosciuta come la capitale della gastronomia baltica; dovresti assolutamente provare le specialità regionali.

Ponti Neva San Pietroburgo

Il Ponte del Castello sulla Neva è solo uno degli oltre 350 ponti della città di San Pietroburgo. Soprattutto di notte, quando il ponte è aperto, è un grande motivo fotografico. Durante il giorno, tuttavia, il ponte che attraversa la Grande Neva è utilizzato sia dalle auto che dai pedoni. Questo ponte collega l’isola Vasilyevsky con l’isola Admiralty.

Cattedrale di Uspenski Helsinki

La cattedrale di Uspenski nella capitale finlandese Helsinki non colpisce soprattutto per la sua architettura unica. Ma i servizi tenuti nella casa di culto sono anche un’esperienza unica. Si può vedere da lontano la chiesa con le sue 13 cupole dorate.

Arcipelago al largo di Helsinki

Dovresti assolutamente prenotare una gita in barca attraverso l’arcipelago al largo di Helsinki, perché questo rimarrà nella tua memoria per molto tempo. L’arcipelago più grande del mondo si trova al largo della costa della Finlandia. Non solo la natura è impressionante qui, il paesaggio è anche caratterizzato da innumerevoli fari, vecchie case di legno e chiese di pietra.

Liseberg a Göteborg

Il parco di divertimenti di Liseberg nella città svedese di Göteborg non è solo una destinazione interessante per le famiglie con bambini. Questo parco di divertimenti esiste dal 1923. Qui non solo troverete le montagne russe di legno più ripide del mondo, ma anche la ruota panoramica alta 60 metri è un’attrazione per la maggior parte dei visitatori.

verso l'alto


Domande e risposte sul viaggio nel Mar Baltico

Quali compagnie di navigazione offrono traghetti per il Mar Baltico?

I traghetti del Mar Baltico sono offerti da diverse compagnie di navigazione ben note. Per esempio, potete scegliere la flotta di Stena Line o salpare con i traghetti TT-Line, Finnlines, DFDS o Scandlines. Puoi prenotare il tuo traghetto direttamente qui con noi o con le rispettive compagnie di navigazione.

Qual è il clima del Mar Baltico?

Mentre la parte meridionale del Mar Baltico è dominata dal clima temperato, la parte orientale del Mar Baltico è dominata dal cosiddetto clima continentale. Una vacanza al Mar Baltico non è raccomandata nei mesi invernali; il periodo migliore per viaggiare è considerato i mesi da maggio a settembre. Naturalmente, bisogna tenere presente che il Mar Baltico, con una superficie totale di 413.000 chilometri quadrati, è il più grande mare interno d’Europa e che ci sono naturalmente differenze regionali in base alle sue dimensioni. Mentre il clima in Danimarca può ancora essere descritto come marittimo, dovresti mettere in valigia vestiti più caldi man mano che il tuo viaggio ti porta verso est.

Quali vestiti devo portare con me?

In un viaggio nel Mar Baltico, la tua valigia sarà certamente un po’ più pesante che in un viaggio nel Mediterraneo o nei Caraibi. Come detto prima, le serate in particolare possono essere piuttosto fresche, anche nei mesi estivi, soprattutto perché c’è sempre un po’ di vento a bordo. Non dimenticare nemmeno l’ombrello, perché scoprire le più belle metropoli del Mar Baltico sotto la pioggia battente non è molto divertente.

Il Baltic Sea Urlab è possibile e raccomandato con un neonato o un bambino?

Naturalmente, si può anche pianificare una vacanza sul Mar Baltico con un bambino o un neonato. Un tale viaggio nel Mar Baltico dovrebbe essere la prima scelta anche per i giovani genitori, perché risparmia al piccolo lo stress del volo o il possibile jet lag. Sul traghetto ci sono spesso anche strutture di gioco per i bambini e offerte speciali di cibo per i piccoli vacanzieri. Quindi non c’è niente di male in un viaggio per mare in traghetto che dura solo poche ore.

Quali escursioni sono consigliate durante il viaggio sul Mar Baltico?

Non importa quale porto viene visitato durante il vostro viaggio: In ogni città vengono offerte escursioni degne di nota. Il classico è certamente il tour della città, che viene offerto in varie forme. Un tour della città in autobus è altamente raccomandato anche per le persone con problemi fisici. Se preferisci essere più attivo, puoi anche scegliere di esplorare la città in bicicletta. Una guida vi condurrà nei punti salienti di ogni città.

A seconda della versione del viaggio sul Mar Baltico che sceglierai, conoscerai le diverse metropoli del Baltico e della Scandinavia.

Posso organizzare da solo le escursioni?

Le escursioni offerte non sono spesso molto economiche. Per questo motivo, molti vacanzieri decidono di esplorare la rispettiva destinazione da soli durante il loro tour del Mar Baltico. Naturalmente, questo è possibile solo se il porto è situato in posizione centrale. Tuttavia, spesso bisogna prendere un taxi o un tram per raggiungere il centro della città. Se non conosci la città, può essere difficile trovare la linea giusta. È meglio se ti unisci a un’escursione organizzata, perché così non dovrai preoccuparti di nulla.

Le onde sul Mar Baltico sono molto forti?

Un po’ di moto ondoso fa certamente parte di una traversata in traghetto. Tuttavia, se soffri regolarmente di mal di mare su piccole imbarcazioni da escursione, non significa che questo ti accadrà su un traghetto. Dalla Polonia in direzione della Lituania, invece, può succedere che il vento forza 7 prevalga, a seconda della stagione. Poi le onde sbattono contro la prua del traghetto e si nota chiaramente l’ondeggiamento. Se hai dimenticato a casa le tue compresse per il mal di viaggio, nessun problema: basta chiedere al personale della nave, poiché queste compresse fanno parte dell’equipaggiamento standard di ogni nave. Al di sopra di una certa forza del vento, i sacchi di cautela sono anche disposti sul traghetto. Fondamentalmente, tutti i traghetti moderni sono dotati di stabilizzatori che compensano il moto ondoso. Più grande è il traghetto, meno si sentono le onde. Quindi, se soffri di mal di mare facilmente, dovresti piuttosto optare per uno dei traghetti più grandi. Se puoi decidere una cabina, dovresti scegliere una delle cabine al centro della nave, se possibile, ed evitare la prua o la poppa. Ultimo ma non meno importante, naturalmente, il percorso gioca un ruolo decisivo. Mentre le mareggiate possono essere quasi escluse nei Caraibi o nel Mediterraneo, si può certamente diventare scomodi sul Mare del Nord o nell’Atlantico.

Ho bisogno di un passaporto o la carta d’identità è sufficiente per il viaggio nel Mar Baltico?

Di regola, una carta d’identità è sufficiente per una vacanza nel Mar Baltico. Tuttavia, assicuratevi che sia ancora valido per almeno sei mesi alla fine del viaggio. Tuttavia, requisiti speciali di ingresso si applicano alla Federazione Russa. I cittadini tedeschi devono avere un visto qui. Quindi, se state pianificando una vacanza o un transito in Russia, dovete avere un visto valido.

In generale, è consigliabile avere un passaporto valido e la carta d’identità. Se questo è necessario dipende anche dalla vostra destinazione.

verso l'alto


La nostra conclusione della vacanza sul Mar Baltico

Se stai pianificando una crociera per la prima volta, il Mar Baltico è il punto di partenza e la destinazione ideale per te. Sperimenta città emozionanti e storiche come San Pietroburgo, Tallinn, Riga o Copenhagen

verso l'alto


Mappa del Mar Baltico

Questa mappa ti dà una panoramica del Mar Baltico come destinazione di vacanza.

Mappa del Mar Baltico

verso l'alto


Traghetti del Mar Baltico: Perle del Baltico e della Scandinavia Esperienze & diari di viaggio

Teile deine Gedanken & Erfahrungen mit uns!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

verso l'alto