Fähre buchen auf faehren.net

FährNews Aktuell – Edizione febbraio 2024

Ciao e benvenuto nel numero di febbraio di FährNews Aktuell in 2024. Oggi, tra le altre cose, vengono discussi i seguenti temi principali:

  • Tallink mette in servizio il secondo traghetto – Dove ci saranno più partenze in estate
  • JAN SNIADECKI cambia proprietario – Dove sta andando il vecchio traghetto ferroviario
  • E l’OSLOFJORD è stato venduto – L’ex veterano del Mare del Nord è in viaggio verso i climi meridionali

Puoi scoprire tutto questo e molto altro in questo numero di FährNews Aktuell. Quindi assicurati di rimanere sintonizzato fino alla fine per non perderti nulla!

YouTube

Caricando il video, accetti l'informativa sulla privacy di YouTube.
Per saperne di più

Carica il video


Ecco l’intero numero di febbraio di FährNews Aktuell da rileggere:

1 Tallink vende ISABELLE

Nel numero doppio di luglio e agosto dello scorso anno di FährNews Aktuell, abbiamo già riferito dell’utilizzo del traghetto ISABELLE gestito da Tallink come nave residenziale nell’ambito di un contratto di noleggio con una società appartenente a Bridgemans Services Group Ltd.

[1] Tallink Grupp ha raggiunto un accordo per la vendita definitiva della nave ISABELLE dalla flotta di Tallink Grupp a una società del gruppo Bridgemans Services Ltd. Dal 1° luglio 2023, la ISABELLE è stata noleggiata dalla Bridgemans Floatel Division, che ha ora esercitato un’opzione di acquisto.
A seguito di un refit completo per preparare la nave al suo nuovo ruolo, Woodfibre LNG sarà il primo cliente a utilizzare i servizi di ISABELLE come nave alloggio per ospitare i lavoratori per la costruzione di una stazione di GNL nella baia di Howe Sound nella British Columbia, in Canada, a partire dalla primavera di quest’anno.

2 Tallink aumenta i collegamenti con la Svezia a metà estate

[2] Restiamo per un momento con Tallink: La nave VICTORIA I passerà temporaneamente alla rotta tra la capitale estone Tallinn e la capitale svedese Stoccolma tra il 31 maggio e il 31 agosto 2024. La VICTORIA I opererà la rotta insieme alla BALTIC QUEEN, aumentando così il numero di viaggi tra le due capitali nordiche nei tre mesi principali di giugno, luglio e agosto. Questa è la risposta di Tallink alla crescente domanda dei clienti a favore di partenze più frequenti su questa rotta, come spiega Paavo Nõgene, CEO di Tallink Grupp.

Attualmente la VICTORIA I offre brevi crociere di una notte tra l’Estonia e la Finlandia a Tallinn-Helsinki. Riprenderà anche questo servizio alla fine dell’estate 2024.

[3] Tallink offre anche otto crociere da Tallinn e Helsinki a Visby, sull’isola svedese di Gotland, quest’anno. La nave parte da Tallinn o Helsinki nel pomeriggio, arriva a Visby la mattina successiva alle 9.30 ora locale e riparte da Visby la sera stessa alle 18.30 ora locale, dando ai crocieristi un giorno intero per scoprire le attrazioni di Visby e Gotland.

3 FINNCANOPUS messo in servizio

Il 16 febbraio 2024, la FINNCANOPUS entrerà ufficialmente in servizio sulla rotta tra Kapellskär, Långnäs sulle isole Åland a nord di Stoccolma, e Naantali, vicino a Turku in Finlandia. Servirà la rotta insieme alla sorella FINNSIRIUS, entrata in servizio a settembre. Entrambe le navi possono trasportare 1.100 passeggeri ciascuna, circa il doppio rispetto alle precedenti navi RoPax a bordo di questa rotta. Anche la capacità di carico è aumentata da poco più di 4.000 metri di carico a 5.200 metri di carico.
Con l’entrata in servizio della FINNCANOPUS, il programma di nuove costruzioni da 500 milioni di euro di Finnlines, che comprendeva tre navi ro-ro oltre alle due navi gemelle, è ora completo.

4 Vendita di JAN SNIADECKI

Dopo che due noti traghetti ferroviari, il KOPERNIK e il SASSNITZ, hanno lasciato il Mar Baltico negli ultimi anni, [5] anche uno dei pochi traghetti ferroviari rimasti, il JAN SNIADECKI, sta terminando il suo servizio in Scandinavia. Come la KOPERNIK, che è stata venduta nel 2019, la JAN SNIADECKI ha navigato l’ultima volta per Unity Line in servizio regolare sulla rotta tra Świnoujście in Polonia e Ystad nel sud della Svezia. Secondo quanto riportato, l’acquirente della nave è la società greca Ainaftis. La JAN SNIADECKI è stata costruita in Svezia nel 1988 per Polish Ocean Lines ed è stata in servizio sulla rotta Świnoujście – Ystad per tutto il suo tempo. Attualmente offre spazio a 57 passeggeri e dispone di 1.116 metri di carico. La nave ha compiuto la sua ultima traversata il 30 dicembre dello scorso anno e da allora è rimasta a Świnoujście. La nave è stata ribattezzata THALASSITIS e batte bandiera cipriota.

[6] Il 7 febbraio il traghetto partì da Świnoujście per un viaggio di trasferimento verso Gibilterra, [7] da dove proseguì per il Pireo.

5 Fjord Line rafforza i suoi collegamenti

[8] Tra il 1° febbraio e il 7 maggio 2024 e tra il 2 settembre e il 30 dicembre 2024, Fjord Line sta ampliando il suo servizio con una nuova navigazione serale e notturna tra Hirtshals, Kristiansand, Stavanger e Bergen. I due cruise ferry STAVANGERFJORD e BERGENSFJORD effettueranno la navigazione serale aggiuntiva tra Hirtshals e Kristiansand. Da Kristiansand, le navi viaggiano sulla nuova rotta interna fino a Stavanger e da lì a Bergen.

Attualmente la Fjord Line viaggia verso nord direttamente da Hirtshals a Stavanger e Bergen. La situazione sta cambiando con le nuove partenze. Le navi sono ora in viaggio verso nord via Kristiansand. In direzione sud, il percorso Bergen-Stavanger-Hirtshals rimane invariato.

Tra il 7 maggio e il 2 settembre, Fjord Line continuerà a operare 3-4 partenze giornaliere tra Hirtshals e Kristiansand con la HSC FJORD FSTR, la MS STAVANGERFJORD e la MS BERGENSFJORD.

6 Smyril Line annuncia la costruzione di due nuove navi RoRo

[9] Smyril Line ha firmato un contratto con il cantiere navale CIMC Raffles in Cina per la costruzione di due nuove navi da carico. Si tratta di due navi RoRo identiche con una lunghezza di 190 metri e 3.300 metri di carico per i rimorchi. L’entrata in servizio delle nuove navi da carico è prevista per il 2026 e sono state progettate per garantire una navigazione ottimale durante tutto l’anno nell’Atlantico settentrionale, con particolare attenzione al comfort e al benessere dell’equipaggio a bordo. Le navi saranno progettate in stretta collaborazione con l’architetto navale Knud E. Hansen che, insieme alla vasta esperienza di Smyril Line nell’Atlantico settentrionale, garantirà che le navi siano costruite per la speciale rotta tra Europa, Isole Faroe e Islanda. Le navi saranno moderne ed ecologiche e rispetteranno tutti gli standard internazionali sulle emissioni. Rispetto alla flotta esistente dell’azienda, emetteranno una quantità significativamente inferiore di emissioni per tonnellata trasportata. Allo stesso tempo, le navi saranno dotate di un sistema di batterie e dell’opzione di collegamento alla rete elettrica, in modo da poter svolgere le operazioni portuali senza emissioni. Le navi sono inoltre preparate per funzionare con l’e-metanolo, che Smyril Line considera la migliore scelta futura per il carburante verde. Jens Meinhard Rasmussen, CEO di Smyril Line, spiega che sarà possibile trasportare volumi di merci molto più grandi con un consumo energetico inferiore a quello attuale. Il risparmio energetico sarà di almeno il 60%. Si tratta di un passo importante a favore delle emissioni zero entro il 2050. Continua dicendo che dal 1982 non solo gestiscono una delle rotte RoRo e RoPax più lunghe al mondo, ma probabilmente anche quella con le condizioni più difficili. Per questo motivo, sanno per esperienza che viaggiare su questa rotta comporta requisiti elevati per la nave e l’equipaggio e hanno progettato le navi di conseguenza, aggiunge.

7 charter Grimaldi da CIUDAD DE MAHON a Baleària

[10] Il traghetto RoPax CIUDAD DE MAHON, costruito nel 2008, è noleggiato da Grimaldi Trasmed al suo concorrente Baleària. Si tratta di un contratto di noleggio a scafo nudo della durata di 5 anni. Un contratto di noleggio a scafo nudo prevede solo il noleggio dell’imbarcazione senza equipaggio.

La nave ha spazio per 1.000 passeggeri e 1.500 metri di carico per merci e automobili.

[11] Fino a poco tempo fa, la CIUDAD DE MAHON [10], lunga 154,35 metri e larga 25 metri, navigava a bordo delle rotte dalla Spagna continentale alle Isole Baleari, in particolare a Ibiza. Non si sa ancora su quale linea verrà utilizzato sotto Baleària.

8 Cambiamenti alla Moby Lines

[12] Il traghetto MOBY VINCENT, di 50 anni, è stato venduto a Aliaga in Turchia per essere demolito. Costruito nel 1974, il traghetto è stato in servizio sulla rotta tra Livorno e Bastia fino all’autunno del 2023. Sarà sostituito dal MOBY ZAZA nella prossima stagione estiva.

[13] Tuttavia, al momento è ancora noleggiata a breve termine dalla compagnia di navigazione statale croata Jadrolinija.

[12] La vendita della vecchia MOBY VINCENT fa parte del piano di ristrutturazione e riduzione dei costi adottato dal Gruppo.

[13] Questo piano ha portato anche al noleggio della MOBY DADA alla compagnia di navigazione Algérie Ferries. Questa informazione non è stata ancora confermata da Moby, ma la nave è stata dipinta con i colori di Algérie Ferries. Si presume inoltre che questo contratto terminerà a settembre.

[12] Il nuovissimo cruise ferry MOBY LEGACY è arrivato a Livorno il 28 gennaio 2024. La nuova nave ha percorso 14.000 miglia nautiche in 32 giorni. Dal 17 febbraio la MOBY LEGACY serve la rotta Livorno – Olbia insieme alla sorella MOBY FANTASY.

[13] Il collegamento merci Livorno – Cagliari è stato chiuso con l’entrata in servizio della MOBY LEGACY, in quanto Moby sta ora concentrando i suoi servizi a favore della rotta tra Livorno e Olbia.

9 Caronte & Acquisti turistici LAS PALMAS DE GRAN CANARIA

[14] Il traghetto LAS PALMAS DE GRAN CANARIA, lungo 117 metri, della compagnia di navigazione spagnola Trasmediterránea è stato acquistato da Caronte & Tourist. Verrà utilizzata a bordo delle rotte minori verso la Sicilia e sostituirà una nave più vecchia della flotta. Lorenzo Matacena, amministratore delegato di Caronte & Tourist, conferma l’acquisto a Shipping Italy e rivela che il prezzo di acquisto sarà probabilmente tra i 10 e i 15 milioni di euro.

Come abbiamo riportato nel numero di dicembre di FährNews Aktuell, Caronte & Tourist ha rilevato la NEREA dal cantiere Sefine tre mesi fa. Era previsto che venisse ordinata una nave gemella, ma gli attuali prezzi elevati dei cantieri navali hanno messo questo piano a rischio.

10 I progetti attuali di Grandi Navi Veloci per quest’anno

[15] La compagnia di navigazione genovese Grandi Navi Veloci, che appartiene a MSC, ha annunciato alla fiera del turismo Bit di Milano che quest’estate un terzo traghetto opererà sulla rotta tra Genova, nel nord Italia, e Palermo, sull’isola di Sicilia. GNV ha registrato un aumento del 5% nel numero di passeggeri trasportati nel 2023 rispetto all’anno precedente.

Un altro importante sviluppo per Grandi Navi Veloci quest’anno è la consegna prevista a dicembre della nuova GNV POLARIS, la prima di quattro nuove navi per GNV, di cui abbiamo già parlato nell’ultimo numero di FährNews Aktuell.

[16] Il nuovo edificio avrà una lunghezza di 218 metri, 3.100 metri di carico e una capacità di 1.500 passeggeri. Due delle quattro nuove navi saranno alimentate a LNG.

11 Jadrolinija acquista l’ex OSLOFJORD

[17] La compagnia di navigazione croata Jadrolinija ha acquistato la nave OSLOFJORD, costruita nel 1993 a cura del cantiere svedese Bruce Shipyard, dalla norvegese Fjord Line. La nave dovrebbe arrivare in Croazia alla fine di febbraio e probabilmente trascorrerà un po’ di tempo presso il cantiere navale croato Viktor Lenac a partire dal suo arrivo.

Il traghetto è stato ristrutturato per l’ultima volta in Finlandia nel 2014, quando la maggior parte delle cabine è stata rimossa, poiché le traversate tra Sandefjord e Strömstad avvenivano sempre di giorno. Al contrario, l’OSLOFJORD è stato dotato di negozi esenti da imposte come principale fonte di reddito. In futuro, la OSLOFJORD servirà la rotta tra Dubrovnik e Bari, a 6 ore e mezza di distanza. La vendita esente da imposte di beni tra i due paesi dell’UE, Croazia e Italia, non è consentita.

[18] L’ex OSLOFJORD è lunga 134,4 metri, larga 24 metri e ha 720 metri di carico. Gli 882 passeggeri autorizzati hanno attualmente a disposizione 207 cabine. La velocità massima è di 19 nodi.

12 BAJA STAR raggiunge la Grecia

[19] La BAJA STAR, la nuova acquisizione dell’operatore greco Ventouris Ferries, è arrivata nel suo nuovo paese d’origine il 4 febbraio 2024. La nave ha navigato per l’ultima volta per la compagnia di navigazione messicana Baja Ferries e ha lasciato il Messico il 26 dicembre 2023. È stato costruito nel 1992.

[20] La BAJA STAR viene ora preparata a Perama per il suo nuovo ruolo di quarta nave della flotta Ventouris Ferries, accanto alle RIGEL II, III e VII. Ventouris Ferries opera rotte tra Grecia e Italia e tra Albania e Italia.

[19] La BAJA STAR offre spazio per 705 passeggeri in 660 posti letto e per merci e auto a 1.400 metri di carico.

13 Seajets continua ad espandersi

[21] A gennaio è stato annunciato che Seajets noleggerà la HSC SANTORINI PALACE da Minoan Lines. L’ultima nave ha servito la rotta Heraklion – Santorini – Naxos – Mykonos – Syros – Pireo durante i mesi estivi.

[22] Seajets ha annunciato che ora opererà la HSC SANTORINI PALACE dal 1° giugno al 30 settembre sulla rotta Pireo – Syros – Mykonos – Evdilos (sull’isola di Ikaria) – Karlovasi (sull’isola di Samos). Questa rotta è prevista in partenza ogni giorno dal Pireo alle nove. Il viaggio di ritorno inizia alle 18:00 da Evdilos a Ikaria al Pireo. L’interesse per un collegamento tra le isole di Ikaria e Samos era già evidente l’anno scorso con l’impiego della HSC MEGAJET su questa rotta.

[21] L’HSC SANTORINI PALACE è stato costruito in Australia nel 2005 ed è stato ristrutturato a Trieste nel 2015 per aumentare la capacità di passeggeri e veicoli a 1.160 passeggeri e 117 auto.

[23] Il 18 gennaio, inoltre, Seajets ha annunciato di aver acquistato il grande catamarano di Incat NATCHAN RERA. A differenza dei traghetti veloci più piccoli, il traghetto lungo 112 metri può navigare anche con onde più alte. Nonostante la costruzione più recente, nel 2007, il traghetto catamarano veloce da 35 nodi è stato utilizzato in misura molto limitata o non è stato utilizzato affatto per un lungo periodo di tempo. In questo modo Seajets ha una nave con un basso chilometraggio. Offre spazio per 355 auto e 790 passeggeri [24] ed è stata aggiunta alla flotta Seajets come EUROCHAMPION JET.

[25] Le navi gemelle OSMAN GAZI 1 e ORHAN GAZI1, lunghe 88 metri e larghe 24 metri, sono state acquistate dalla Turchia. Come la SANTORINI PALACE, entrambe le navi sono state costruite in Australia nel 2007. Le navi offrono spazio per 1.200 passeggeri e 225 auto; la velocità massima di entrambe le navi è di 37,5 nodi.

Con l’acquisizione di queste navi, Seajets è all’altezza della sua reputazione di maggiore operatore mondiale di traghetti ad alta velocità con una flotta di 22 unità.

Ma questo è tutto per il numero di febbraio di FährNews Aktuell del 2024. Ti è piaciuto il numero? Allora sentiti libero di lasciare un “Mi piace”. Se hai altri commenti o desideri, scrivici un commento. Saremo lieti di ricevere il tuo feedback!

Se non ne hai ancora abbastanza di FährNews, ti consigliamo l’ultimo numero di FährNews Aktuell. Tra le altre cose, ha riguardato il ritorno della VIKING CINDERELLA sulla rotta Helsinki-Stoccolma, un nuovo ordine E-Flexer e l’acquisto della RUSADIR da parte di Baleària. Buon divertimento e a presto!

Fonti

  • [1] sandra, “Tallink cruiseferry venduto”, Ferry Shipping News. Accesso: 23 febbraio 2024. [Online]. Disponibile su: https://ferryshippingnews.com/tallink-cruiseferry-sold/
  • [2] “Comunicati stampa – Tallink Silja Line”. Accesso: 23 febbraio 2024. [Online]. Disponibile su: https://www.tallink.com/press-releases?5&article=193951694#tabs-content-5
  • [3] “Comunicati stampa – Tallink Silja Line”. Accesso: 23 febbraio 2024. [Online]. Verfügbar unter: https://www.tallink.com/press-releases?5&article=194603188&adobe_mc=MCORGID%3DAE8B5AD7591AC1560A495D25%2540AdobeOrg%7CTS%3D1708683757#tabs-content-5
  • [4] “Finnlines investe molto nel traffico passeggeri – Finncanopus festeggia a Stoccolma prima della partenza del viaggio inaugurale da Kapellskär”, Finnlines. Accesso: 29 febbraio 2024. [Online]. Disponibile su: https://www.finnlines.com/news-and-press-releases/finnlines-invests-heavily-in-passenger-traffic-finncanopus-celebrates-in-stockholm-before-the-maiden-voyage-departs-from-kapellskar/
  • [5] sandra, “Il traghetto treno/auto JAN SNIADECKI di Unity Lines venduto alla Grecia”, Ferry Shipping News. Accesso: 23 febbraio 2024. [Online]. Disponibile su: https://ferryshippingnews.com/unity-lines-train-car-ferry-jan-sniadecki-sold-to-greece/
  • [6] “M/S JAN SNIADECKI (1988)”. Accesso: 23 febbraio 2024. [Online]. Disponibile su: https://www.faktaomfartyg.se/jan_sniadecki_1988.htm
  • [7] “Caratteristiche della nave: THALASSITIS – Ro-Ro/Passenger Ship: 当前位置和详情 | IMO 8604711MMSI 8604711Call Sign P3TX6 | 注册在 Cyprus | AIS Marine Traffic”, MarineTraffic.com. Accesso: 23 febbraio 2024. [Online]. Disponibile su: https://www.marinetraffic.com/en/ais/details/ships/shipid:144054/mmsi:212004000/imo:8604711/vessel:THALASSITIS
  • [8] “Fjord Line lanserer to nye rutetilbud”, Fjord Line. Accesso: 27 febbraio 2024. [Online]. Disponibile su: https://cms-admin.fjordline.com/presse-og-media/pressemeldinger/fjord-line-lanserer-to-nye-rutetilbud/
  • [9] “Notizie”, Linea Smyril. Accesso: 27 febbraio 2024. [Online]. Disponibile su: https://www.smyril-line.com/about/news
  • [10] sandra, “Grimaldi noleggia CIUDAD DE MAHON a Baleària”, Ferry Shipping News. Accesso: 21 febbraio 2024. [Online]. Disponibile su: https://ferryshippingnews.com/grimaldi-charters-ciudad-de-mahon-to-balearia/
  • [11] “M/S VOLCAN DE TIJARAFE (2007)”. Accesso: 21 febbraio 2024. [Online]. Disponibile su: https://www.faktaomfartyg.se/volcan_de_tijarafe_2007.htm
  • [12] sandra, “Arriva MOBY LEGACY, parte MOBY VINCENT”, Ferry Shipping News. Accesso: 21 febbraio 2024. [Online]. Disponibile su: https://ferryshippingnews.com/moby-legacy-arrives-moby-vincent-departs/
  • [13] sandra, “Moby noleggia Moby Dada, Moby Zaza e chiude la Livorno – Cagliari”, Ferry Shipping News. Accesso: 21 febbraio 2024. [Online]. Disponibile su: https://ferryshippingnews.com/moby-charters-out-moby-dada-moby-zaza-and-closes-livorno-cagliari/
  • [14] “Caronte & Tourist acquista LAS PALMAS DE GRAN CANARIA”, Shippax. Accesso: 21 febbraio 2024. [Online]. Disponibile su: https://www.shippax.com/en/news/caronte-tourist-buys-las-palmas-de-gran-canaria.aspx
  • [15] sandra, “Nel 2024, GNV aggiungerà una terza nave sulla rotta Genova-Palermo”, Ferry Shipping News. Accesso: 23 febbraio 2024. [Online]. Disponibile su: https://ferryshippingnews.com/in-2024-gnv-will-add-a-third-ship-on-the-genoa-palermo-route-and-take-delivery-of-gnv-polaris/
  • [16] “Il cantiere GSI ha varato GNV POLARIS”, Shippax. Accesso: 23 febbraio 2024. [Online]. Disponibile su: https://www.shippax.com/en/news/gsi-shipyard-launched-gnv-polaris.aspx
  • [17] sandra, “Jadrolinija (1)”, Ferry Shipping News. Accesso: 21 febbraio 2024. [Online]. Disponibile su: https://ferryshippingnews.com/jadrolinija-1/
  • [18] “Oslofjord (nave, 1993)”, Wikipedia. 19 febbraio 2024. Accesso: 21 febbraio 2024. [Online]. Disponibile all’indirizzo: https://de.wikipedia.org/w/index.php?title=Oslofjord_(Schiff,_1993)&oldid=242365533
  • [19] sandra, “Il RoPax BAJA STAR di Ventouris Ferries è arrivato in Grecia”, Ferry Shipping News. Accesso: 21 febbraio 2024. [Online]. Disponibile su: https://ferryshippingnews.com/ventouris-ferries-ropax-baja-star-arrived-in-greece/
  • [20] “L’ultima acquisizione di Ventouris Ferries è arrivata in Grecia”, Shippax. Accesso: 21 febbraio 2024. [Online]. Disponibile su: https://www.shippax.com/en/news/ventouris-ferries-latest-acquisition-arrived-in-greece.aspx
  • [21] sandra, “Seajets noleggia la HSC SANTORINI PALACE di Minoan Lines”, Ferry Shipping News. Accesso: 21 febbraio 2024. [Online]. Disponibile su: https://ferryshippingnews.com/seajets-charter-minoan-lines-hsc-santorini-palace/
  • [22] sandra, “Seajets è interessata a introdurre HSC SANTORINI PALACE sulla tratta Samos-Ikaria”, Ferry Shipping News. Accesso: 21 febbraio 2024. [Online]. Disponibile su: https://ferryshippingnews.com/seajets-is-interested-in-introducing-hsc-santorini-palace-on-the-samos-ikaria-run/
  • [23] sandra, “Seajets acquista NATCHAN RERA”, Ferry Shipping News. Accesso: 21 febbraio 2024. [Online]. Disponibile su: https://ferryshippingnews.com/seajets-purchases-natchan-rera/
  • [24] “Seajets aggiunge altri traghetti veloci alla flotta”, Shippax. Accesso: 21 febbraio 2024. [Online]. Disponibile su: https://www.shippax.com/en/news/seajets-adds-more-fast-ferries-to-the-fleet.aspx
  • [25] sandra, “Seajets ha acquistato altre due imbarcazioni ad alta velocità”, Ferry Shipping News. Accesso: 21 febbraio 2024. [Online]. Disponibile su: https://ferryshippingnews.com/seajets-purchased-two-more-high-speed-crafts-from-the-turkish-ido/

Puoi trovare questo e altri episodi di FährNews Aktuell a canale YouTube di
canale YouTube di FerryNews
.

Capt'n Ferry Avatar

Capt'n Ferry

Capt'n Ferry ist dein Spezialist für die Reise mit der Fähre - er bereiste bereits viele Flüsse & Meere auf der ganzen Welt und sammelte dort zahlreiche Erfahrungen auf den verschiedensten Fähren & Kreuzfahrtschiffen. Capt'n Ferry unterstützt dich bei deiner Reiseplanung mit Hilfe von Informationen über die einzelnen Fährverbindungen, Reedereien, Häfen, Regionen, Fährschiffe, News & Angebote, die hier auf faehren.net veröffentlich werden.

Potrebbero interessarti anche...

Teile deine Gedanken & Erfahrungen mit uns!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *